Volo dicere habes – Recensione

L’opera di grande bellezza e raffinatezza si leva dal piano in forma di dittico, conservando per un verso la  propria natura legata all’immagine di libro, dall’altra distaccandosene per il suo espandersi nello spazio, non più quello bidimensionale della pagina, ma  piuttosto quello esperienziale che muove  sensi  e  ragione. In un…

Le terre promesse

Di Vittoria Coen Quindici lavori di piccole, medie e grandi dimensioni, rappresentano il risultato di un impegno durato circa due anni, che ha origine da un suo breve soggiorno a Gerusalemme, in cui Elisabetta Necchio affronta un tema a lei caro da tempo, ma che oggi vede la luce attraverso…